Verso Reggina-Trapani: out Ferrani e Fortunato. Duello Gatti-Auriletto, Provenzano in mezzo al campo ?

      Commenti disabilitati su Verso Reggina-Trapani: out Ferrani e Fortunato. Duello Gatti-Auriletto, Provenzano in mezzo al campo ?

Verso Reggina-Trapani: amaranto tra assenze e ballottaggi

In occasione della gara contro il Trapani, la Reggina dovrà fare a meno della “double F”, ovvero del binomio Ferrani-Fortunato. Un difensore ed un centrocampista in meno, dunque, per mister Maurizi. Il tecnico di Colleferro, tuttavia, non dovrebbe avere problemi nel sostituire i due visto l’abbondanza che vi è in panchina.

GLI INDISPONIBILI

Il primo salterà il match contro i granata per via della squalifica da scontare. In diffida dalla scorsa settimana, al difensore proveniente dal Fano è scattata la squalifica in seguito al cartellino giallo rimediato nella gara di ieri contro il Cosenza.

Per il secondo, invece, lo stop sarà, probabilmente, più lungo. Il calciatore proveniente dal Delta Rovigo è stato costretto ad abbandonare il campo al 56′ nel posticipo di ieri. Uscito dolorante dal campo, per lui si dovrebbe trattare di una distorsione al collaterale del ginocchio con tempi di recupero che, in questi casi, sono stimati dalle 2 alle 4 settimane. Seguiranno aggiornamenti riguardanti le condizioni del centrocampista amaranto.

I SOSTITUTI

Servono sostituti validi e di qualità per la gara contro il Trapani e la Reggina li ha. Al posto di Ferrani è ballottaggio Gatti-Auriletto per una maglia da titolare. Il primo, titolare ad inizio stagione, non gioca dalla trasferta di Catanzaro mentre il secondo ha giocato alla grande le prime tre gare del nuovo anno per poi finire, per via delle scelte del mister, di nuovo in panchina. A centrocampo, con l’assenza di Fortunato, Maurizi dovrebbe confermare quasi sicuramente Provenzano con Condemi (reduce dall’influenza) e Giuffrida che dovrebbero partire dalla panchina. Ad affiancare l’ex Cuneo saranno Castiglia e Marino. Qualche problema fisico che sembra però essere in via di estinzione per l’ex Sicula Leonzio che è partito dalla panchina nel posticipo giocatosi ieri.

 

 

Commenti Facebook