REGGIO – Numerosi posti di controllo nell’area compresa tra Viale Messina ed il Calopinace (Dettagli)

      Commenti disabilitati su REGGIO – Numerosi posti di controllo nell’area compresa tra Viale Messina ed il Calopinace (Dettagli)

Continuano, senza sosta, i controlli delle Forze dell’Ordine predisposti nell’ambito del Piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, elaborato in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
Ieri pomeriggio, infatti, sono stati effettuati numerosi servizi di prevenzione, di controllo straordinario e di monitoraggio del territorio soprattutto nella zona sud di Reggio Calabria. Nello specifico, sono stati svolti controlli alla circolazione e numerosi accertamenti presso le principali arterie cittadine quali via Messina, viale Calabria, viale Aldo Moro, viale Europa, via Galileo Galilei ed il Calopinace. L’ormai collaudato dispositivo di sicurezza ha visto la sinergia operativa interforze di personale dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Municipale e della Polizia di Stato. Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, da tempo in prima linea in queste operazioni, è stato coadiuvato dalle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Meridionale” di Siderno, da un’unità cinofila e da personale specializzato del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica che ha documentato l’intera attività operativa.
Questo il consuntivo dell’attività svolta. Sono stati sottoposti a controllo 154 veicoli e 67 persone di cui 15 con precedenti di Polizia. Sono stati effettuati 9 posti di controllo e numerosi servizi di vigilanza dinamica che, grazie al sistema elettronico Mercurio, hanno consentito di analizzare in tempo reale numerose targhe di veicoli in transito. Sono stati effettuati diversi controlli amministrativi a venditori ambulanti mirati ad accertare l’idoneità al commercio ed il rispetto delle normative vigenti. In esito a tale attività, 2 commercianti non in regola con le prescritte autorizzazioni, sono stati sanzionati per occupazione di suolo pubblico. Lo sforzo fatto dalla Polizia di Stato in città, le varie operazioni di controllo e l’ingente attività sanzionatoria, sono assoluta garanzia per tutti coloro che, ogni giorno, si adoperano a rispettare le regole del vivere comune, allontanandosi da comportamenti fraudolenti ed irrispettosi.
Il dispositivo di sicurezza dispiegato dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, proseguirà anche nei prossimi giorni in città ed in provincia.

Comunicato stampa

Commenti Facebook