REGGIO CALABRIA – Sequestrati beni al proprietario di un allevamento non in regola.

      Commenti disabilitati su REGGIO CALABRIA – Sequestrati beni al proprietario di un allevamento non in regola.

Il titolare di un allevamento ovini e caprini di Polistena è stato sanzionato per un totale di € 37.500 in quanto due dipendenti lavoravano in nero, per il mancato possesso delle procedure dell’ autocontrollo HACCP, la mancanza del registro dei farmaci, del registro suini e il registro ovini non aggiornato.

Alla stessa azienda sono stati sequestrati 637 kg di prodotti caseari, 29 suini, 50 kg di insaccati e 100 litri di latte in quanto privi di etichettatura e senza alcuna certificazione sanitaria.

Inoltre dai controlli effettuati dal piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta”, è emerso che la stessa attività smaltiva le acque reflue direttamente e senza quindi alcun filtraggio,  nel fiume Jerapotamo provocando il suo inquinamento.

Commenti Facebook