Reggio Calabria sempre più green: sosta gratuita fino al 2020 per automobili alimentate a metano (DETTAGLI)

      Commenti disabilitati su Reggio Calabria sempre più green: sosta gratuita fino al 2020 per automobili alimentate a metano (DETTAGLI)

Sosta gratuita fino al 2020 per le automobili alimentate a metano dei residenti del Comune di Reggio Calabria e della Città Metropolitana.

L’amministrazione Falcomatà ha approvato con delibera di Giunta, proposta dall’Assessore ai Trasporti, Mobilità e Smart City Giuseppe Marino, l’autorizzazione alla sosta gratuita in tutte le aree pubbliche a raso delle strade comunali per i proprietari ed equiparati di veicoli alimentati a metano fino al 31 marzo 2020.

Una scelta che va nella direzione del rispetto ambientale e della riduzione delle emissioni inquinanti che si affianca a quella, già adottata l’anno scorso e rinnovata anche per il 2018, che prevede l’esenzione del pagamento dei parcheggi delimitati da strisce blu per i possessori di auto ibride ed elettriche.

«Reggio promuove la mobilità sostenibile e l’obiettivo emissioni zero – ha commentato l’Assessore Giuseppe Marino – con l’approvazione di questa delibera abbiamo voluto premiare i nostri concittadini che hanno scelto di muoversi inquinando meno».

«L’uso delle auto elettriche e a metano è sempre più diffuso – ha aggiunto il sindaco Giuseppe Falcomatà – ed è una pratica che va incentivata perché aiuta ad abbattere le emissioni inquinanti, anche sonore, e migliora la qualità della vita soprattutto nelle aree più trafficate del centro urbano».

Dopo l’approvazione della delibera, la società Atam Spa, titolare della gestione dei servizi per i parcheggi a pagamento nella città di Reggio Calabria, provvederà alla predisposizione di tutti gli atti e le procedure per l’emissione di abbonamenti e contrassegni gratuiti, da richiedere con il versamento unico di 25 euro per diritti di segreteria, riservati alle vetture a metano, da esporre in maniera ben visibile nel veicolo anche attraverso sistemi di vetrofania.

Commenti Facebook