REGGIO – al via il bando per il ruolo di comandante per la polizia municipale

      Commenti disabilitati su REGGIO – al via il bando per il ruolo di comandante per la polizia municipale

«L’amministrazione comunale sta lavorando alla predisposizione di un bando di concorso a tempo indeterminato diretto alla selezione di un Comandante per la Polizia Municipale».

Lo annunciano attraverso una nota congiunta il vice sindaco con delega al personale Armando Neri e l’assessore alla Polizia Municipale Nino Zimbalatti.

«Si è finalmente concretizzata la possibilità di inserire in pianta organica stabilmente una figura dirigenziale – dichiarano Neri e Zimbalatti – pertanto l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà ha scelto di riempire la casella vuota creatasi per dare una risposta definitiva alle necessità di ordine e sicurezza in città».

« Le carenze di organico sono numerose all’interno dei diversi servizi comunali – ricordano Neri e Zimbalatti – ma è tempo di avviare un nuovo corso, per offrire una organizzazione stabile al personale della polizia municipale e alla città».

«Superiamo il concetto di soluzioni tampone e a tempo determinato, che tuttavia finora in assenza di altre possibilità in termini amministrativi e contabili hanno consentito di assicurare l’ordinario – affermano Neri e Zimbalatti – ma su preciso indirizzo del sindaco Falcomatà, optiamo senza indugio per una soluzione stabile: la selezione di un comandate a tempo indeterminato per la polizia municipale, preludio di una riorganizzazione delle attività del corpo secondo le esigenze dei territori e della cittadinanza ».

«Si tratta tra l’altro, della prima selezione concorsuale a tempo indeterminato che l’amministrazione comunale indice dopo poco più di 20 anni» concludono Neri e Zimbalatti: « per quanto attiene il profilo istituzionale, organizzativo e gestionale si sta compiendo una scelta che proietta la città nel futuro attraverso la ricerca di una soluzione qualificata, che vuole affermare e consolidare sempre di più sul territorio i valori della legalità e del rispetto quotidiano delle regole del vivere civile».