Reggina, torna a parlare Nucaro (presidente Corigliano): ”Presto un incontro con la società. Ho un progetto molto serio”

      Commenti disabilitati su Reggina, torna a parlare Nucaro (presidente Corigliano): ”Presto un incontro con la società. Ho un progetto molto serio”

A meno di due mesi dall’ultima volta (clicca qui per vedere), Mauro Nucaro torna a parlare del suo interesse reale nell’acquistare la Reggina. Il presidente del Corigliano, nonchè ex presidente del Cosenza, ha parlato nuovamente ai microfoni di Radio Reggio Più, alla trasmissione ‘C Basta’ condotta da Paolo Ficara. Sarebbe dovuto venire a Reggio nel mese di Gennaio ma la sua volontà è stata stroncata da qualche problema di salute. Non sono state stroncate però le sue idee, sempre molto chiare e trasparenti ai microfoni della stampa. Nucaro, infatti, starebbe organizzando un appuntamento con la società amaranto tra fine Febbraio e inizio Marzo. La priorità sarebbe vedere prima i conti della società e poi regolarsi di conseguenza. Qualora ci fossero le condizioni, l’imprenditore calabrese rileverebbe la società solo dopo il termine del campionato, con un serio e solido progetto.

Ecco le sue parole a Radio Reggio Più:

Sull’interesse nell’acquistare la Reggina – Aspetto il ritorno dall’estero di un mio consulente, stimato per mercoledì prossimo. Poi si organizzerà un appuntamento e si proseguirà qualora ci fossero le condizioni, altrimenti farò un passo indietro.

Sul bando riguardante la vendita dei beni della Reggina Calcio – Ho il carteggio dei lotti in mano. Sono interessanti però prima di andare a partecipare devo vedere se effettivamente c’è una possibilità concreta e reale di rilevare anche la società altrimenti non servirebbe comprarli.

Per una società è importante avere le strutture a disposizione sulle quali investire ed aumentare gli introiti. Con un programma serio si può puntare a categorie superiori che la Reggina merita. Il problema del calcio calabrese è che non si fa una programmazione. Io ho un programma molto serio ma se i numeri non sono come dovrebbero essere alzo le mani e faccio un passo indietro. 

Nelle prossime settimane farò incontrare i miei tecnici con la società ma ugualmente si aspetterà il termine della stagione prima di rilevarla anche perchè il valore della società da oggi a fine campionato può cambiare. Se i conti saranno positivi si firmerà un protocollo d’intesa che sancirà l’acquisizione completa a fine campionato. Anche se dovessi trovare l’accordo con la proprietà, l’acquisizione è sempre legata all’esito del campionato in corso. Fino ad Aprile siamo legati al campionato, dal primo Maggio in poi si farà la programmazione per i prossimi anni. 

Lunedì sarò allo stadio per vedere Cosenza-Reggina. Pur essendo stato presidente del Cosenza non nascondo che la mia fede calabrese è amaranto. Lo sono dai primi anni di Foti presidente e di Ciccio Cozza. 

Se una squadra tra Catania e Cosenza dovesse vincere i play-off e Salerniatana e Foggia dovessero rimanere in B, Reggina e Catanzaro potrebbero vincere il campionato se lo vogliono veramente. Entrambe meritano categorie superiori.

Commenti Facebook