Tutto su Reggina-Monopoli: probabili formazioni, precedenti, ex di turno e tanto altro..

      Commenti disabilitati su Tutto su Reggina-Monopoli: probabili formazioni, precedenti, ex di turno e tanto altro..

La presentazione del match tra Reggina e Monopoli

Reggina-Monopoli, la gara della vita. Il match che quest’oggi vedremo al ”Granillo” è stato così definito dal presidente Praticò che, in questi giorni, ha caricato la piazza cercando di attirare più gente allo stadio con le iniziative indotte. Vincere è l’imperativo, vittoria dovrà essere l’esclamazione di fine partita per una Reggina con tanta fame di vittorie dopo il digiuno che dura dal 21 Gennaio.

QUI MONOPOLI

Al ”Granillo” arriva un Monopoli in forma e tra le migliori squadre del 2018 con tre pareggi, quattro vittorie ed una sola sconfitta. Una squadra completamente ridisegnata da mister Scienza dopo l’esonero di Tangorra. Dal suo avvento sulla panchina del Gabbiano, l’ex amaranto Beppe Scienza ha messo a segno i risultati precedentemente elencati. D’altronde, i pugliesi faticano lontano dalle mura di casa. Lo testimoniano i soli 5 gol fatti e le 7 sconfitte sulle 9 complessive. Gli amaranto dovranno stare attenti al reparto offensivo ospite. La coppia d’attacco Genchi-Sarao, infatti, è la terza migliore del girone dopo Murano-Evacuo e Caturano-Di Piazza. Scienza dovrà fare a meno del centrocampista Zampa, pedina molto importante nello scacchiere biancoverde.

QUI REGGINA 

Reggina, invece, che arriva alla sfida con grande fame di vittoria, che manca dalla prima gara del 2018. Poi, 5 pareggi ed una sconfitta con il titolo di secondo peggior attacco del campionato (e terzo di tutta la C) mantenuto invariato. L’attacco continua a piangere e la difesa a solidificatasi sempre di più. Maurizi, messo ko da un attacco febbrile, dovrà fare a meno dello squalificato Laezza e degli infortunati Fortunato, Garufi e Sciamanna. Torna Giuffrida, reduce da un infortunio. L’unico ballottaggio sembra essere in difesa con Auriletto e Pasqualoni che si contendono una maglia da titolare.

PROBABILI FORMAZIONI 

REGGINA (3-5-2): Cucchietti; Gatti, Ferrani, Auriletto; Armeno, Marino, La Camera, Castiglia, Hadžiosmanović; Tulissi, Bianchimano. All.Maurizi

MONOPOLI (3-5-2): Bardini; Bacchetti, Mercandante, Benassi; Donnarumma, Sounas, Scoppa, Minicucci, Rota; Genchi, Sarao. All.Scienza

EX: BEPPE SCIENZA E QUEL GOL NEL DERBY DELLO STRETTO…

In amaranto nella stagione ’90/91, anno della retrocessione in C1, il centrocampista piemontese siglò 4 reti in 36 presenze e decise il derby dello Stretto (targato 4 Febbraio 1991) con un tiro da fuori area insaccatosi all’incrocio dei pali. Scienza che, dopo il suo trascorso in riva allo Stretto, ha affrontato la Reggina in una sola occasione: Brescia-Reggina 0-3 della stagione 2011/12 (Ceravolo, Viola, Ragusa).

I PRECEDENTI

Reggina e Monopoli si sono affrontati solo in cinque occasioni a Reggio Calabria. Precedenti in cui prevale il segno ‘X’ per via dei 4 pareggi su 5. L’unica vittoria amaranto risale alla stagione ’87/88 grazie alla rete di Mariotto che, nella stagione 2016/17, divenne proprio il ds dei pugliesi.

L’ARBITRAGGIO

L’arbitro del match sarà Gianpiero Miele di Nola, assistito da Veronica Vettorel di Latina e Domenico Fontemurato di Roma 2.

Commenti Facebook