Reggina, Maurizi: “Sconfitta più brutta del campionato. Momento figlio della gestione post-Catania…”

      Commenti disabilitati su Reggina, Maurizi: “Sconfitta più brutta del campionato. Momento figlio della gestione post-Catania…”

La Reggina va ko contro l’Akragas al “De Simone” di Siracusa. Le parole di mister Maurizi in sala stampa nel post-gara:

Mi dispiace per questa sconfitta, che ritengo sia la più brutta di questo campionato. Mi dispiace per me, per la mia famiglia, per la famiglia Praticò e per i tifosi. Bisogna avere forza, coraggio, volontà e umiltà per uscire da questo brutto momento. Questo momento è figlio della gestione dopo la vittoria contro Catania dove ci siamo sentiti un po troppo presuntuosi. Sono deluso per tante cose che riguardano gli aspetti umani perché le sconfitte vanno aldilà degli aspetti tecno-tattici. Cercheremo di fare risultato già da sabato.

Per risalire bisogna analizzare tutte le componenti. Credo che oggi in campo si sia vista una squadra con più rabbia ed una con meno rabbia.

Eravamo molli e presuntuosi sin dall’inizio. Eravamo quelli che non avremmo dovuto essere, a maggior ragione in partite come questa. Abbiamo sottovalutato la gara ed abbiamo fatto un grave errore.

Calciatori “distratti” per via dell’arrivo del mercato di Gennaio ? Io lavoro sul campo, questi aspetti riguardano i calciatori ed è a loro che bisogna chiedere.

Commenti Facebook