Reggina, Maurizi: “Abbiamo rischiato di vincerla. Contro il Monopoli come se fosse una finale”

      Commenti disabilitati su Reggina, Maurizi: “Abbiamo rischiato di vincerla. Contro il Monopoli come se fosse una finale”

Le parole di Maurizi nel post-gara.

Il tecnico della Reggina, Agenore Maurizi, commenta così lo 0-0 maturato ad Andria:

“Abbiamo tenuto bene il campo in maniera ordinata. Loro hanno cercato di fare la gara ma noi siamo stati bravi a non farli salire e tenerli nella loro metà campo. Abbiamo rischiato di vincerla.

Sul centrocampo – “Oggi c’erano tre giocatori bravissimi a centrocampo. La Camera lo conosco già e con lui ho un rapporto importante, con Castiglia il rapporto sta diventando molto forte e Marino è un giocatore molto bravo e di grande sacrificio. È uno di quelli che sta zitto e corre.

Sulla difesa -“La difesa ha fatto una buona prova. All’inizio hanno cercato di metterci in difficoltà ma ci siamo difesi bene.”

Sulla classifica – “Abbiamo preso un punto su Catanzaro, Sicula Leonzio e Fondi e tenuto a bada Fidelis e Paganese. Ora pensiamo già al Monopoli: domenica dovremmo giocare come se fosse una finale.”

Sull’errore di Sparacello – “Sono attimi, situazioni di gioco. Quest’anno è stato sfortunato, poteva fare 6-7 gol che avrebbero cambiato il destino suo e della Reggina ma non è stato così. Pazienza.”

 

 

Commenti Facebook