Reggina e Viola tornano a casa vittoriose. Esulta la Reggio sportiva!

      Commenti disabilitati su Reggina e Viola tornano a casa vittoriose. Esulta la Reggio sportiva!

Una domenica di festa per la Reggio sportiva. Un week-end che ha fatto sorridere i tifosi reggini per i risultati conseguiti sul campo da Reggina e Viola.

Gli amaranto hanno sbancato il “Ventura” di Bisceglie per 2-1 portandosi al quintultimo posto in classifica dopo aver scavalcato la Fidelis Andria. In terra pugliese succede tutto nel primo tempo. Sciamanna porta in vantaggio gli amaranto, Risolo pareggia dopo un minuto e Pasqualoni mette la definitiva freccia nella direzione della vittoria. La Reggina soffre fino all’ultimo, il Bisceglie attacca ma non riesce a finalizzare in rete. Vittoria importantissima per gli uomini di Maurizi che adesso sono ad un passo dall’aritmetica salvezza.

Vittoria sofferta per la MetExtra Viola Reggio Calabria in quel di Agrigento. Al PalaMoncada, gli uomini di coach Calvani vincono in rimonta e chiudono il match sul risultato di 86-88, tornando a casa con il bottino pieno. Nonostante l’imponente penalizzazione, il club neroarancio ha saputo rispondere sul campo alla mano pesante della Lega. Tifosi e giocatori hanno messo l’anima rispettivamente sugli spalti e in campo. Un plauso, oltre che ai tifosi, va ai giocatori neroarancio che, nonostante la tragica vicenda sportiva, hanno trovato la forza (che non hanno mai perso) di onorare i colori e la maglia della Viola. Significativo anche l’abbraccio tra le due parti (squadra e tifosi) al termine della gara.

Reggina e Viola soffrono e vincono, mettendo in gioco lo spirito battagliero che contraddistingue da sempre le squadre di Reggio Calabria. Ad entrambe, domenica più che mai, servirà Il sostegno ed il calore dei loro tifosi. Obiettivo ? Riempire gli spalti del “Granillo” e del PalaCalafiore in vista, rispettivamente, del possibile raggiungimento della salvezza amaranto (contro l’Akragas) e dell’ultima gara al palazzetto dei neroarancio (contro Napoli). Gli orari potrebbero essere un problema per chi volesse assistere ad entrambe le partite, per questo non è da escludere un possibile cambio di orario di una delle due gare eventualmente richiesto dai uno dei due presidenti.

Reggio, ora più che mai, sostieni i tuoi colori!

Commenti Facebook