Real Madrid corsaro a Torino: Juventus KO e qualificazione a rischio

      Commenti disabilitati su Real Madrid corsaro a Torino: Juventus KO e qualificazione a rischio

Il Real Madrid travolge la Juventus per 3-0 nel match valido per la gara d’andata dei quarti di finale di Champions League. Protagonista della serata, Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta.

LA PARTITA – Niente da fare, questo Real Madrid è troppo forte per la Juventus vista in campo questa sera. Nonostante la reazione abbastanza positiva alla prima rete di Cristiano Ronaldo, i bianconeri sono usciti sconfitti per 3-0 dal terreno amico dell’Allianz Stadium,

I GOAL – Che la partita fosse una delle più complicate lo si sapeva, se poi in campo l’avversario con addosso la maglia numero 7 è anche “in serata”, allora c’è davvero poco da fare. La prima delle due reti arriva al minuto numero 3 ed è frutto di un inserimento degno di un vero bomber su un filtrante di Isco. La seconda segnatura è pura poesia. Una palla di fatto persa, crossata dal versante destro, si è trasformata in un assist al bacio per la “rovesciata” del portoghese, abilissimo a coordinarsi e a spedire alla destra di Gigi Buffon un pallone pesantissimo, quello dello 0-2. Lo 0-3 è firmato da Marcelo, che controlla abilmente un filtrante millimetrico dello stesso CR7, supera Buffon e insacca a porta vuota.

QUALIFICAZIONE A RISCHIO – Si complica maledettamente il cammino della Juventus in questa Champions League. Per accedere al turno successivo, servono quattro reti senza subirne, ai ragazzi di Allegri, nel match di ritorno in quel di Madrid, o almeno 3 senza subirne per andare ai supplementari.

TABELLINO 

JUVENTUS (4-4-1-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah (24’ st Mandzukic); Douglas Costa (24’ st Matuidi), Khedira (30’ st Cuadrado), Bentancur, Alex Sandro; Dybala; Higuain. A disposizione: Szczesny, Rugani, Lichtsteiner, Marchisio. Allenatore: Allegri.
REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric (37’ st Kovacic), Casemiro, Kroos; Isco (30’ st Asensio); Cristiano Ronaldo, Benzema (14’ st Vazquez). A disposizione: Casilla, Vallejo, Hernandez, Bale. Allenatore: Zidane.

ARBITRO: Cakir (Tur).
MARCATORI: 3’ pt e 19’ st Cristiano Ronaldo, 27’ st Marcelo.
NOTE: Espulso al 21’ st Dybala (J) per doppia ammonizione.  Ammoniti: Ramos (R), Kovacic (R), Dybala (J),  Bentancur (J). Angoli: 6-5 per il Real Madrid. Recupero: pt 1’, st 2′.

FOTO ANSA

Commenti Facebook