Juventus, il sogno crolla nel finale: Ronaldo punisce ancora i bianconeri (1-3)

      Commenti disabilitati su Juventus, il sogno crolla nel finale: Ronaldo punisce ancora i bianconeri (1-3)

Termina sul punteggio di 1-3 la gara di Champions League tra Real Madrid e Juventus, valevole per il match di ritorno dei quarti di finale (all’andata era finita 3-0 in favore dei Blancos). Protagonista della serata, il solito Ronaldo, che al 95′ minuto, su rigore, sigla la rete che permette agli spagnoli di accedere al turno successivo.

PRIMO TEMPO – Inizia nel migliore dei modi la gara per i ragazzi di Mister Max Allegri, che al secondo minuto passano in vantaggio con Mario Mandzukic. Di li in poi i bianconeri prendono coraggio e tentano in tutti i modi di consolidare il vantaggio per tentare l’affondo definitivo. La seconda rete arriva sempre con l’attaccante croato al minuto 37, sempre di testa. La Juve va al riposo sul 2-0 e ci crede più che mai.

SECONDO TEMPO – La ripresa parte con un Real Madrid che tenta in qualche modo, seppur timidamente, di reagire allo svantaggio, ma davanti incontra una Juventus tenace, che grazie a Matuidi (complice anche un grossolano errore di Navas) al minuto 61 triplica.

Tutto sembra presagire i tempi supplementari. Al minuto 93, però, Lucas Vazquez conquista un calcio di rigore (presunto), a seguito di un contrasto con Benatia. Sul dischetto si presenta Ronaldo che batte Szczesny (subentrato a Higuain a seguito dell’espulsione di Buffon per proteste).

DI SEGUITO IL TABELLINO E LE PAGELLE

Real Madrid (4-3-1-2): Navas 5; Carvajal 5, Vallejo 5, Varane 6, Marcelo 5; Modrić (75′ Kovačić sv), Casemiro 5.5 (46′ Lucas Vázquez 6), Kroos 5.5; Isco 7; Ronaldo 6, Bale 5 (46′ Asensio 6.5). A disp.: Casilla, Benzema, Theo, Llorente. All.: Zidane 5.

Juventus (4-3-3): Buffon 7.5; De Sciglio sv (17′ Lichtsteiner 5.5), Benatia 5.5, Chiellini  6.5, Alex Sandro 5.5; Khedira 6.5, Pjanić 6.5, Matuidi 7; Douglas Costa 7.5, Higuaín 6.5(90’+3 Szczęsny sv), Mandžukić 7.5A disp.: Rugani, Asamoah, Marchisio, Sturaro, Cuadrado. All.: Allegri 7.5.

Arbitro: Oliver (Inghilterra)
Marcatori: 2′ Mandžukić (J), 37′ Mandžukić (J), 61′ Matuidi (J), 90’+6 rig. Cristiano Ronaldo (R)
Note – Ammoniti: Carvajal, Marcelo, Cristiano Ronaldo (R); Pjanić, Mandžukić, Lichtsteiner, Alex Sandro, Douglas Costa, Benatia (J)
Espulsi: 93′ Buffon (J) per proteste

FOTO ANSA

Commenti Facebook