BASKET A2 – La Viola annienta Biella davanti ai 4000 del PalaCalafiore 

      Commenti disabilitati su BASKET A2 – La Viola annienta Biella davanti ai 4000 del PalaCalafiore 

Una gara dominata dall’inizio alla fine quella di ieri pomeriggio che ha visto la Viola trionfare su Biella. Un importante test di maturità superato a pieni voti dalla squadra di Coach Marco Calvani, che ha dimostrato, ancora una volta, di potersela giocare con qualsiasi avversario. Le critiche stanno a zero, società e tifosi sono più che soddisfatti dei risultati sin qui ottenuti.

La Viola parte subito bene, dopo un avvio tutto sommato equilibrato, allunga su Biella. La squadra appare in gran forma e inizia da subito a strappare applausi agli oltre 4000 cuori neroarancio accorsi al PalaCalafiore. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 30-16, e vede la Viola con 14 punti di vantaggio sui piemontesi.

Il secondo quarto vede i ragazzi di Marco Calvani gestire il vantaggio, al termine del periodo Biella accorcia le distanze e si porta a -8. 50-42 è il punteggio a metà gara.

I neroarancio continuano a imporre il loro gioco e Biella non entra mai veramente in partita. Il risultato al termine del terzo quarto è di  68-56.

Biella si arrende e i reggini gestiscono la gara senza problemi. Il finale è 83-73. Grinta e precisione sono i fattori determinanti che hanno consegnato i 2 punti alla Viola che cosolida adesso il piazzamento nella griglia play off.
TABELLINO

Viola Reggio Calabria – Eurotrend Biella 83-73 (30-16, 20-26, 18-14, 15-17)

Viola Reggio Calabria: Chris Roberts 22, Andrew joseph Pacher 18, Patrick Baldassarre 16, Agustin Fabi 14, Riccardo Rossato 4, Lorenzo Benvenuti 4, Lorenzo Caroti 3, Allen Agbogan 2, Tommaso Carnovali, Celis Taflaj 0


Eurotrend Biella: Amedeo Tessitori 20, Jazzmarr Ferguson 12, Lorenzo Uglietti 11, Giorgio Sgobba 10, Timothy jermaine Bowers 9, Carl Wheatle 9, Albano Chiarastella 2, Luca Rattalino 0, Luca Pollone 0, Matteo Pollone 0, Andrea Ambrosetti 0.

Commenti Facebook