Al Centro Sportivo Sant’Agata il Torneo “Costa Viola”. Tre giorni all’insegna del divertimento calcistico

      Commenti disabilitati su Al Centro Sportivo Sant’Agata il Torneo “Costa Viola”. Tre giorni all’insegna del divertimento calcistico

Al via domani il Torneo “Costa Viola”

Inizierà domani, venerdì 15 Giugno, il torneo di calcio giovanile “Costa Viola”.

Organizzato da Tornei Giovanili Sicilia di Davide Cicero e Francesco Casicci, in collaborazione con la Reggina 1914, l’evento si svolgerà a Reggio Calabria, presso il Centro Sportivo Sant’Agata, nelle date 15-16-17 Giugno.

Si tratta della 2^ edizione del suddetto torneo, svoltosi a Reggio Calabria anche lo scorso anno (dal 29 Aprile al 1° Maggio) presso il centro sportivo “Reggio Village” – in collaborazione con l’ASD Valanidi Calcio – dove hanno trionfato le società Segato Viola (Giovanissimi ed Esordienti), Internapoli Kennedy (Pulcini) e Reggina 1914 (Primi Calci).

Due regioni, 9 società, 17 squadre iscritte,
4️ categorie (Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini), più di 150 giovani.

Nel torneo di quest’anno prenderanno parte le seguenti squadre: Reggina 1914, ASD Bocale Calcio ADMO, ASD Calcio Lamezia, ASD Giovani Leoni, scuola calcio Mirabella, Ragusa Boys, Sporting Bagnara, ASD Trinacria e Villese Calcio.

SQUADRE PER CATEGORIE

Allievi: Reggina 1914, ASD Bocale Calcio ADMO, scuola calcio Mirabella, ASD Giovani Leoni.

Giovanissimi: Reggina 1914, ASD Calcio Lamezia, scuola calcio Mirabella.

Esordienti: Reggina 1914, Villese Calcio, scuola calcio Mirabella, Ragusa Boys.

Pulcini: Reggina 1914, Sporting Bagnara, Villese Calcio, scuola calcio Mirabella, Ragusa Boys, ASD Trinacria.

Il torneo “Costa Viola”, per il secondo anno consecutivo, sfodera il suo fascino in una città altrettanto affascinante come Reggio Calabria. I grandi tornei di calcio giovanile organizzati dai due catanesi Cicero e Casicci, oltre ad essere consuetudine, rappresentano un trittico di giorni di pura aggregazione e divertimento per coloro che sognano di calcare i campi più prestigiosi al mondo e di diventare come i propri idoli calcistici.

Commenti Facebook