ACCADDE OGGI – 30 Aprile 2006: Cozza-Amoruso-Bianchi, la Reggina spedisce in B il Messina (VIDEO)

      Commenti disabilitati su ACCADDE OGGI – 30 Aprile 2006: Cozza-Amoruso-Bianchi, la Reggina spedisce in B il Messina (VIDEO)

Dodici anni fa…

Il 30 Aprile del 2006 è una data ormai entrata di diritto nella storia amaranto. Una data che, a Reggio Calabria (e forse anche a Messina), difficilmente verrà dimenticata. È l’anno in cui vi è un altro appuntamento con la storia, l’anno della Serie A, l’anno della prima (delle tre) ”carcagnata” contro i rivali del Messina…

In un Granillo stracolmo, l’atmosfera del derby che sapeva di scontro diretto ed il profumo di Serie A rendevano il tutto ancor più emozionante. I riflettori, però, erano puntati dinnanzi alla splendida coreografia allestita in Curva Sud, dallo straordinario spettacolo di colori all’interno dello stadio e dal tifo assordante che ha accompagnato la compagine amaranto per tutti i 90 minuti che hanno fatto da splendida cornice ad una partita che, di fatto, non ha bisogno di presentazioni.

Quello di 12 anni fa fù il derby dello Stretto numero 62 che alla fine si rivelò come uno dei più importanti e decisivi della storia di entrambe le squadre per i due verdetti finali che il campo regalò: la Reggina si salvò con due turni di anticipo garantendosi il settimo anno di Serie A e, di conseguenza, la sua vittoria condannò il Messina alla Serie B grazie alle reti di Cozza, Amoruso e Bianchi.

Ecco gli highlights della gara targati Sky Sport ed il tabellino del match:

REGGINA – MESSINA 3 – 0
REGGINA:
Pelizzoli, Lucarelli, De Rosa (22′ pt Lanzaro), Franceschini, Mesto, Paredes (1′ st Biondini), Tedesco, Vigiani, Modesto, Cozza (30′ st Bianchi), Amoruso. Allenatore: Mazzarri.

MESSINA: Storari, Zoro, Zanchi, Rezaei, Parisi, Muslimovic, Sullo (24′ st D’Agostino), Donati, Bondi (13′ st Rafael), Floccari, Di Napoli.
Allenatore: Ventura.

ARBITRO: Messina di Bergamo.

 

Commenti Facebook